Barolo DOCG

Vitigno: Nebbiolo - varietà Lampia e Michet - Rosè.
Localizzazione geografica
e condizioni pedoclimatiche dei vigneti: Frutto della più autentica interpretazione storica, il Barolo della Porta Rossa nasce da uve di più vigneti storici collocati a Serralunga e a Perno, nel comune di Monforte. Le marne grigie e compatte dei terreni e quelle azzurre alternate a sabbia assemblano nel vino le loro prerogative di forza e struttura, armonizzandole con l'eleganza e il profumo. A Roddi, in vigneto Bricco Ambrogio, nasce il Cru omonimo, vinificato in selezione.
Altitudine dei vigneti
: 170 mt. sul livello del mare.
Esposizione
: sud - ovest.
Resa media per ettaro
: ai nostri vignaioli chiediamo rese molto basse, con potature severe per elevare la qualità finale.
Vinificazione
: in rosso. Dopo 10 giorni di fermentazione in serbatoi termocontrollati, l'estrazione del colore si ottiene mediante ripetuti rimontaggi. Dopo la svinatura il vino viene posto in botti di rovere di Slavonia, dove inizia la sua maturazione ed evolve, sotto continui controlli, la sua personalità almeno per due anni.
Qualità organolettiche
:
Colore rubino brillante, che invecchiando sfuma verso l'aranciato.
Profumo composito ed etereo, con bella presenza di frutto ed evoluzione verso le spezie.
Sapore gradevolmente asciutto e completo. In bocca scorre austero e continuo, con nerbo e carattere aristocratico.
Gradazione alcolica minima: 13,5% vol.
Acidità totale minima: 5 per mille.
Estratto secco: 23 gr. per litro.
Accostamenti gastronomici
: arrosti, stufati, brasati, carni rosse della grande cucina nazionale ed internazionale, selvaggina di pelo e cacciagione. Inoltre questo vino onora i momenti dell'amicizia e dell'ospitalità, assecondando la meditazione e la concentrazione spirituale.
Bicchiere
: Ballon, ripieno fino a metà. La sua forma permette al vino ampia ossigenazione, per liberare tutti i suoi aromi. Meglio caraffarlo prima della mescita, offrendolo a temperatura ambiente di 17 - 18┬░.
Annate disponibili:
lt, 0,750: 1995; 1996; 1997; 1998; 1999; 2001; 2004; 2005; 2006; 2007; 2008;

Magnum Lt. 1,5: 1998; 2004

Alcuni riconoscimenti al nostro Barolo:
Duja D'or
Asia Wine Trophy