Langhe Favorita DOC

Vitigno: Favorita.
Localizzazione geografica
e condizioni pedoclimatiche dei vigneti: Vinificato con uve provenienti dai vigneti posti sulle colline del Roero che digradano verso il Tanaro. Il nostro Favorita esalta le caratteristiche pedoclimatiche dei vigneti composti da sabbie e da fossili di origine marina. Il vino di uve "favorite" è citato fin dal 1676 nelle cantine del Colombaro, la cascina feudale che i conti Roero avevano in Vezza.
Altitudine dei vigneti: 150 mt. sul livello del mare.
Esposizione
:
pieno sole tutto il giorno, con tendenza sud - ovest
Resa media per ettaro
:
i nostri fornitori storici riducono le rese per ottenere uve più ricche di zucchero e di estratti.
Vinificazione
:
in bianco con pressatura soffice ed immediata separazione del vino dalle bucce. La fermentazione si protrae lenta in serbatoi termocondizionati a 18 - 20°, in presenza di lieviti selezionati.
Qualità organolettiche
:

Colore giallo paglierino chiaro con riflessi verdi.
Profumo fresco ed elegante, con sentori erbacei.
Sapore secco ed armonico, vivacizzato da leggero petillant con fondo ammandorlato.
Gradazione alcolica minima: 11,5% vol.
Acidità totale minima: 5 per mille.
Estratto secco: 15 gr. per mille.
Accostamenti gastronomici
:
regge gli antipasti freddi di carne e i piatti di pesce; ma è un bicchiere beverino e socializzante fuori pasto, che si frappone all'arsura estiva.
Bicchiere
:
Calice a giglio con stelo aperto all'estremità a corolla per cogliere con immediatezza il profumo e la varietà dei suoi aromi. Si gusta al meglio offerto alla temperatura di 7/8°.